mercoledì 5 dicembre 2012

Grandi speranze.

Avete presente quelle ragazze che vanno in giro sfoggiando chiome
 perfette e dicono di non far nulla per curarle? Ecco, secondo 
me i casi sono due. O fanno parte di quel fortunato 1% della 
popolazione mondiale graziata da dio, o nella stragrande 
maggioranza dei casi, mentono spudoratamente!
Perchè io ci metterei la mano sul fuoco sul fatto che passano 
ore ed ore a districarsi fra maschere, phon, spazzola e piastre. 
Quindi se siete fra quelle che ancora credono che Zooey Deschanel 
si svegli con questi esatti capelli ogni mattina, fate un favore a 
voi stesse, aprite gli occhi. Anch'io inizialmente mi ero fatta fregare, 
ci ho creduto veramente che usando i prodotti giusti potessi 
raggiungere il loro livello di naturale perfezione delle chiome. 
Mi sono anche applicata, giuro. Sono due anni ormai che non uso 
più prodotti siliconici per i capelli e quando spengo l'asciugacapelli 
non somiglio più al re leone certo, questo devo ammettere, 
che da qui a trasudare fighezza con ogni movimento 
della testa ce ne passa.

Chiuse in un cassetto le illusioni sui sogni di 
gloria non ci sono che due strade da intraprendere.
Possibilità #1: passare ore e ore davanti ad uno specchio 
come le squinzie di cui sopra. Mia madre sarebbe finalmente fiera della 
sua unica figlia femmina non ho dubbi , ma l'indolente vocina che appartiene 
alla gattara che è in me, sta già ridendo all'eventualità che questo possa 
succedere. Il che ci riporta dritte dritte alla Possibilità #2. Ovvero 
abbracciare la filosofia dei capelli in disordine e in rare occasioni, 
se e quando saremo particolarmente in vena, ricorrere a trucchetti facili 
e moderatamente efficaci per non farci sembrare le persone totalmente sciatte
 quali siamo. Tra questi aggiustare qualche ciocca qua e là con la piastra giusto 
per dare la parvenza d'averci provato, usare i magic roller (io ci ho provato 
e ho miseramente fallito u.u") o ricorrere a metodi strani e un pò imbarazzanti
come questo proposto da Clio in uno dei suoi ultimi video. Che vi 
devo dire, io proverò anche questa. Vedremo chi la spunterà stavolta. 
Auguratemi buona fortuna acconciatura!


3 commenti:

  1. il metodo di clio io prima o poi lo provo, ho provato di tutto per dare un senso a questi capelli, che può essere mai un tentativo in più?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La stessa cosa che ho pensato io! ;P

      Elimina
  2. io ho pochi capelli...
    o meglio il mio parrucca dice che ne ho tanti ma che sono fini... seeeeee...
    metodo di clio?! mah...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...